Canto Moderno

Programma

Il corso si propone di guidare coloro che si approcciano allo studio del canto ad una progressiva e consapevole conoscenza della propria voce come espressione peculiare dell'attività psico-fisica ed emozionale dell'individualità, tanto nella relazione con l'Io quanto con l'altro di sé.

Per poter perseguire tale fine esso si articola localizzando, analizzando e approfondendo una ad una, le parti fisiche coinvolte nell'atto cantato attraverso le 2 fasi di approccio: teoria e training.

Dalla conoscenza della propria voce, del proprio suono, si procederà verso l'uso di tale suono come mezzo di verità espressiva,interpretativa e di comunicazione con l'ascoltatore.

  • Introduzione al canto;
  • L'ascolto;
  • Cenni di anatomia del corpo umano, colonna vertebrale e postura;l'orecchio,il diaframma e la respirazione,le corde vocali;il circuito laringo-faringeo;le funzioni della lingua;le ossa e la risonanza;
  • Timbro e registro della voce;
  • La vocalizzazione,le consonanti e lo 'speech level singing;
  • Il falsetto;
  • Il canto e gli stili musicali:similitudini e differenze;
  • Caratteristiche principali di ognuno:
  • Canto d'insieme: stage di relazione vocale ed emotiva;
  • Sin dalle prime battute del corso si affronteranno brani musicali di varia derivazione mirati a conferire quanta più possibile versatilità e agilità vocale ad ogni singolo allievo.

 

 
1° ANNO

  • Respirazione costo-diaframmatica: Esercizi di respirazione per imparare la corretta inspirazione e potenziarne le capacità. Conoscenza delle zone corporee interessate;
  • Teoria e pratica: l’appoggio. Esercizi controllo dei cambi di volume (da forte a pianissimo e viceversa);
  • Esercizi di respirazione per percepire e allenare i muscoli del sostegno;
  • Teoria: il sostegno della voce, Diaframma: che cos’è e come funziona;
  • Educazione ed esercitazione all’attacco morbido del suono e alla riduzione della fatica vocale;
  • Verrà verificata l’estensione iniziale dell’allievo e successivamente stabilito un percorso di lavoro individualizzato sull’estensione, attraverso vocalizzi ed esercizi di tecnica vocale;
  • Primi esercizi vocali:
  • Tecnica vocale di base per lo sviluppo della voce e dell’agilità: Esercizi di toni vicini e arpeggi con tre, quattro e cinque note;
  • Intervalli: esercizi mirati all’intonazione;
  • Esercizi di rilassamento dei muscoli facciali e della lingua per rendere indipendenti i vari organi impegnati nell’emissione del suono;
  • Esercizi di dizione per una maggiore agilità nel fraseggio;
  • Teoria: i registri della voce, il cambio di registro, la voce di petto e la voce di testa;
  • Esercizi vocali per la percezione della voce di petto e di testa e per la gestione corretta del passaggio;
  • Approccio con le canzoni applicando i concetti di tecnica appresi;
  • Esercizi base di screaming e growl by Melissa Cross se richiesto.

 

2° ANNO

  • Teoria e pratica: La voce di testa, la voce di petto, il falsetto ed il passaggio di registro;
  • Esercizi per lo sviluppo degli armonici della voce: suoni a bocca chiusa con una nota, tre e cinque note;
  • Esercizi per potenziare la voce di petto;
  • Arpeggi e scale a bocca chiusa per la corretta percezione del suono costretto e retratto e dell’appoggio della voce sul fiato con la conseguente liberazione totale della costrizione della gola e il controllo della colonna d’aria;
  • Intonazione - ear training;
  • Verranno eseguiti vocalizzi per la comprensione ed interiorizzazione dello spostamento della risonanza, il superamento dell’emissione “aperta” e la conquista dell’omogeneità del timbro lungo l’estensione;
  • Studio tecnico di varie canzoni durante il quale si comincia a percepire la differenza dei cambi di registro;
  • Studio dei brani con interpretazione emotiva;
  • Esercizi per lo sviluppo dell’improvvisazione;
  • Esercizi di medio livello di screaming e growl by Melissa Cross + visione materiale video se richiesto;

 

3° ANNO

  • Apertura sulle vocali del suono a bocca chiusa;
  • Studio delle consonanti sotto l’aspetto teorico e pratico. Il concetto di “mirenare” il brano musicale;
  • Esercizi tecnici di media ed alta difficoltà: legati, picchiettati, con diversi intervalli e con tutte le vocali e le consonanti;
  • Potenziamento dell’estensione, agilità e controllo dell’emissione;
  • Guida all’ascolto e studio delle canzoni anche sotto l’aspetto interpretativo per sviluppare una originale personalità artistica;
  • Teoria e pratica sulla tecnica microfonica;
  • Esercizi vocali sui diversi timbri. Studio tecnico e interpretativo di canzoni di alta difficoltà, esplorando le caratteristiche timbriche e stilistiche dei vari generi musicali;
  • Studio e pratica della corretta posizione e risonanza delle vocali;
  • Esercitazione su intervalli principali, scale maggiori, minori e pentatoniche;
  • Cantare una seconda voce;
  • Esercizi per lo sviluppo di una corretta articolazione nel canto;
  • Espressione: gesti che ci aiutano a dare una direzione ai suoni, aspetti scenici comunicativi;


Studio dei brani:
Nel corso di ogni lezione verrà dedicato largo spazio alla pratica del canto. L’insegnante guiderà l’allievo nel percorso di acquisizione ed evoluzione di un proprio linguaggio vocale.
Schema di base per lo sviluppo del metodo di studio di un brano. L’analisi melodica e del testo. Dall’imitazione all’interpretazione. I brani da eseguire a lezione saranno scelti in accordo con l'allievo, cosicché il lavoro risulti più stimolante e personalizzato. In caso di esigenze didattiche specifiche l’insegnante proporrà dei brani opportuni.

Note Importanti:
La nota più importante sarà il percorso individualizzato per cui gli argomenti sopra riportati verranno presentati tenendo conto delle motivazioni e degli interessi che hanno spinto l’allievo a frequentare il corso.

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our Privacy Policy.

I accept cookies from this site

EU Cookie Directive Plugin Information